Etnografski muzej Istre

Esplora, scrivi, salvaguarda

Laboratorio di documentazione della cultura immateriale „Esplora, scrivi, salvaguarda…“

(Università Juraj Dobrila di Pola, dal 6 al 29 novembre 2012)

IMG_0033

Il Centro per la cultura immateriale dell’Istria del Museo etnografico dell’Istria nel 2012 ha realizzato il laboratorio di documentazione del patrimonio non materiale „Esplora, scrivi, salvaguarda“ presso l’Università Juraj Dobrila con i programmi e le lezioni del dott. Andrea Matošević „Antropologia culturale“, „Etnografia dell’industria“ e „Antropologia storica e storia orale“.

Si tratta di un programma educativo con contenuti teorici e pratici il cui fine era di segnalare i fondamenti base della cultura immateriale e degli elementi di tale cultura che si riflettono in un determinato luogo e tempo. Una delle idee era pure quella di favorire nuove riflessioni su questo tipo di cultura, identità e della sua manifestazione.

Tramite concreti esempi di ricercatori specializzati (dott. Lidija Nikočević, dott. Joško Čaleta, Dario Marušić, dott. Andrea Matošević, Igor Jovanović, Igor Šaponja, Paolo Parmeggiani) abbiamo rivolto l’attenzione ai metodi di questo processo di ricerca. Questi servivano anche come motivazione per i partecipanti che con questo laboratorio venivano abilitati per la creazione di idee per la ricerca della cultura immateriale, delle basi dei metodi etnografici della sua ricerca, di documentazione e diffusione dei dati come risultati della sua osservazione.

IMG_0196

Al laboratorio di documentazione della cultura immateriale „Esplora, scrivi, salvaguarda…“ hanno aderito alunni di diversi indirizzi di studio dei reparti dell’università, che con i propri programmi di studio si occupano della problematica che viene offerta pure da questo programma. Le lezioni teoriche si sono svolte tramite quattro sessioni, ed erano concepite in modo da contribuire ad un dialogo vivo, interattivo con gli studenti e rendere possibile una maggiore comprensione dei concetti di cultura immateriale, e di mostrargli l’opportunità e la necessità di nuovi metodi di ricerca.

I risultati del laboratorio sono stati pubblicati nell’opuscolo „Esplora, scrivi, salvaguarda“ e si possono vedere sulle nostre pagine, nella rubbrica Produzione, ossia Pubblicazioni.